image

Archivio per ‘Luoghi’

Roma non è solo arte, cultura e storia, ma anche benessere. Per chi viene a visitare la città e desidera trascorre qualche giorno di relax dedicando il proprio tempo al benessere della mente e del corpo, poco fuori la capitale troviamo le Terme di Roma – Acque Albule, a Tivoli Terme, a pochi km dall’antica città di Tivoli.

Le Terme di Roma, utilizzate fin dall’antichità per le preziose proprietà delle sue acque sulfuree,  sono dotate di un innovativo centro termale, un centro estetico, un’area wellness “Le Vie del Benessere” con:  sauna, bagno turco, piscina termale riscaldata, idromassaggio lombare, plantare, cervicale, vasca kneipp, percorso vascolare, docce aromatizzate, area relax con angolo delle tisane. L’area wellness è aperta tutti i giorni, ad esclusione del martedì, dalle 10.00 alle 17.00. Unico nel panorama termale del Lazio è il suo Parco Piscine con 4 piscine esterne, di cui due particolarmente adatte ai bambini, per una superficie complessiva di ben 6000 mq di specchio acqueo. Convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN), Le Terme di Roma offrono inoltre cure per diverse patologie come le cure inalatorie per chi soffre di problemi respiratori o la balneoterapia e  fangoterapia per problemi reumatici. Read more »

Qual è il periodo ideale per visitare Roma?

giu 11

Vuoi venire a visitare la capitale d’Italia ma ancora sei indeciso su quando partire?  Si puo’ organizzare un viaggio a Roma in qualsiasi momento dell’anno, a seconda del tipo di vacanza che si vuole fare, se si preferisce girare all’”aria aperta”, durante la bella stagione, o se il fattore meteo è in secondo piano concentrando il soggiorno in posti al chiuso come musei e chiese. Naturalmente in ogni periodo dell’anno ci sono dei pro e contro, venendo a Roma nel mese di agosto si rischia di fare i conti con il caldo afoso, visitarla ad ottobre è fresco ma attenzione…ombrello alla mano! Bisogna considerare anche il fattore economico che cambia a seconda del periodo in cui si decide di soggiornare in alta o bassa stagione.

Di seguito vi proponiamo una guida dettagliata su quando visitare Roma, stagione per stagione, indicando vantaggi e svantaggi di ogni periodo e selezionando per voi i principali eventi da non perdere. Read more »

Per chi viene a visitare Roma la città offre una miriade di soluzioni-viaggio per soddisfare tutte le esigenze di chi vuole trascorrere qualche giorno nella città: per chi intende fare un viaggio culturale, chi vuole intraprendere un viaggio spirituale e religioso e chi ama la comodità e praticità e vuole alloggiare in una zona ben collegata dai mezzi pubblici per potersi spostare tranquillamente nella città.

Veduta del Colosseo

Suggeriamo a chi è in procinto di visitare Roma una lista di zone da scegliere in base al tipo vacanza che cerca in relazione ai propri interessi ed esigenze.

1) Siete degli appassionati dell’arte e desiderate una vacanza a Roma all’ insegna della cultura? Bene, la città è ricca di storia e cultura, quindi vi proponiamo di alloggiare nel centro storico, dove avrete tutto a portata di mano: come i piu’ importanti musei romani, tra cui i Musei Capitolini a Piazza del Campidoglio nei pressi di Piazza Venezia, oppure la Galleria Nazionale d’Arte Antica in Via Barberini. Per chi ama la pittura  la Galleria Borghese immersa nel parco di Villa Borghese, e la Galleria Doria Pamphilj. Numerosi sono i siti archeologici che si possono trovare nel centro storico di Roma, come il foro romano e il Colosseo, l’emblema della città. In questa zona si possono trovare moltissimi hotel e bed & breakfast in prossimità delle zone da visitare tanto da permettere un soggiorno comodo e ricco di cultura. Read more »

I parchi più belli di Roma

mag 09

Roma, capitale d’Italia, è famosa per le sue bellezze artistiche e culturali, per la sua storia, il mito, la leggenda. Roma e’ una delle poche città al mondo che riesce ad affascinare così tanto, bagnata dal fiume Tevere che crea un suggestivo paesaggio, e con i suoi numerosi e maestosi monumenti che affascinano ogni visitatore, ci fa immerge nella storia e nella cultura ammirando al contempo il suo paesaggio metropolitano. Read more »

Roma, tutta in un week-end!

mag 02

Roma, la città eterna, la capitale, Caput mundi, e…chi più ne ha più ne metta! Tanti nomi per una delle città più belle ed affascinanti al mondo. Roma ogni anno conta milioni di turisti, che giungono nella città per ammirare le bellezze artistiche che essa offre, il grande patrimonio della nostra storia ed umanità; oltre all’arte e alla cultura, la città offre anche tanta mondanità, per chi ama lo shopping, basti pensare agli eleganti ed esclusivi “quartieri” del centro, come Piazza di Spagna e Via Condotti, con le varie boutiques di alta moda e di marche prestigiose. Anche il clima è favorevole per chi decide di visitare la città, per la maggior parte dell’anno è mite e permette di girare tranquillamente anche a piedi nel centro storico.

Roma bagnata dal Tevere

Roma si può visitare anche in un week-end, immergendosi nella storia e cultura della città anche in pochi giorni, ci si può organizzare tranquillamente un itinerario con le cose principali che non si devono assolutamente perdere. Read more »

Roma in trentasei ore

nov 03

Il New York Times pubblica in questi giorni sulla sua rubrica dedicata ai viaggi un guida su come trascorrere al meglio un weekend breve a Roma, quanto basta per scoprire il meglio della città. “36 Hours in Rome” è il titolo dell’articolo che viene riportato anche sul sito del quotidiano (www.nytimes.com) che si è dimostrato tutt’altro che banale nel selezionare le mete da non perdere per i turisti americani a Roma.

weekend a RomaMa vediamo cosa ci consiglia l’autrice dell’articolo, la giornalista Rachel Donadio. Prima di tutto da buona americana ci consiglia un posto dove andare a mangiare “la pasta e ceci” da Settembrini in zona Prati.  Per gli amanti dell’arte, oltre ai classici consigli, tra cui la Galleria Borghese e la chiesa dei Cavalieri di Malta (dove si può guardare dal buco della serratura per inquadrare la cupola di San Pietro), vengono consigliati i luoghi dell’architettura moderna (per quanta ce ne possa essere a Roma! ndr) tra cui il museo MAXXI, “ il luogo che Zaha Hadid ha fatto divenire il progetto più ambizioso della città” e l’Auditorium di Renzo Piano.

Per la mattina di sabato di questo ipotetico fine settimana a Roma, l’itinerario per turisti americani ci porta a far visita al Cimitero Protestante di Roma – nei pressi della piramide Cestia – dov’è sepolto tra gli altri John Keats e Gramsci. Da notare che poco tempo fa Tripadvisor ha pubblicato una classifica di  mete europee del turismo e ha inserito il cimitero romano ai primi posti nell’apposita categoria.

Sul fronte dello shopping l’appendice del NYT realizza una vera e propria “mappa dei souvenirs de Rome” un po’ pacchiana forse ma interessante. Vengono menzionate alcune botteghe di San Lorenzo (Made in San Lorenzo, il laboratorio di pelletteria di Claudio Sanò, il negozio di candele a via dei Campani e la nuova Enoteca della Provincia di Roma, che affaccia sulla Colonna di Traiano ai Fori.

Sempre a trastevere la giornalista consiglia di visitare qualche mostra nell’ex Pastificio Cerere, sede di studi di artisti e fotografi. Per concludere non poteva mancare un consiglio su una pizzeria, questa volta non il classico “Baffetto” di via del governo vecchio ma dai “trapizzini” a Testaccio.

Non ci resta che augurare a tutti i turisti americani e non, buona vacanza a Roma!