L'ingresso di Cinecitta in una foto d'epoca

Lungo la via Tuscolana sorge Cinecittà. La sua storia ha inizio nel 1937 e da subito diventa il luogo ideale dove rincorrere e raggiungere il successo, una sorta di frontiera americana rivolta al mondo del cinema.
Capolavori come Quo Vadis? e Ben Hur assicurarono a Cinecittà l’appellativo di Hollywood sul Tevere.
Ma cos’è Cinecittà oggi? Sogno, utopia o Realtà? Oltre ad essere il più importante centro dell’industria cinematografica europea, un luogo di lavoro e ingegno, con i suoi 40 ettari di terreno, i 22 teatri di posa e i loro circa 400 locali adiacenti, una piscina da 7.000 mq, i tanti set esterni e due strutture tensostatiche come il Palastudio e il T 1200, è anche la location ideale per convention, eventi e meeting. I 10 ettari di backlot che comprendono alcuni dei set cinematografici più conosciuti nel mondo, come quello della serie tv Rome o del film Gangs of New York vengono utilizzati ancora oggi per l’organizzazione di eventi speciali, mentre i locali della palazzina Fellini, per coffee break, cocktail, lunch e dinner, tanto che marchi di fama internazionale hanno già scelto Cinecittà come location dei loro eventi più significativi.
Fino al 30 Novembre è possibile visitare l’esposizione Cinecittà Si Mostra, che ripercorre la storia di Cinecittà: le scene, i costumi, i set, i personaggi che sono passati in quella che è stata definita la “Fabbrica dei sogni”.
L’idea giusta per chi vuole sognare ad occhi aperti. Per maggiori informazioni: www.cinecittastudios.it. Se stai pensando di organizzare un viaggio a Roma per visitare la mostra cerca tra gli hotel vicino Cinecittà e trova le offerte speciali di alberghi e bed and breakfast.