Roma non è solo arte, cultura e storia, ma anche benessere. Per chi viene a visitare la città e desidera trascorre qualche giorno di relax dedicando il proprio tempo al benessere della mente e del corpo, poco fuori la capitale troviamo le Terme di Roma – Acque Albule, a Tivoli Terme, a pochi km dall’antica città di Tivoli.

Le Terme di Roma, utilizzate fin dall’antichità per le preziose proprietà delle sue acque sulfuree,  sono dotate di un innovativo centro termale, un centro estetico, un’area wellness “Le Vie del Benessere” con:  sauna, bagno turco, piscina termale riscaldata, idromassaggio lombare, plantare, cervicale, vasca kneipp, percorso vascolare, docce aromatizzate, area relax con angolo delle tisane. L’area wellness è aperta tutti i giorni, ad esclusione del martedì, dalle 10.00 alle 17.00. Unico nel panorama termale del Lazio è il suo Parco Piscine con 4 piscine esterne, di cui due particolarmente adatte ai bambini, per una superficie complessiva di ben 6000 mq di specchio acqueo. Convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN), Le Terme di Roma offrono inoltre cure per diverse patologie come le cure inalatorie per chi soffre di problemi respiratori o la balneoterapia e  fangoterapia per problemi reumatici.

Terme di Roma

Per chi vuole godere dei benefici delle acque termali, lontano dal caos della città,  può  scegliere di soggiornare presso il Victoria Terme Hotel, hotel di 4 stelle sito proprio all’interno del Parco Termale delle Acque Albule.

Costruito di recente in stile moderno, il Victoria Terme Hotel è dotato di camere eleganti e complete di ogni comfort, due Sale Meeting –  la sala Victoria e la nuova sala Vesta, un’ampia sala ristorante con vista sulle piscine esterne, un angolo bar. Visitando il suo sito internet potrete scegliere, tra  le varie offerte benessere che propone, quella che soddisfa le vostre esigenze: dal last minute, ai pacchetti da 1 a 7 notti fino alle offerte “Benessere di coppia” e  alle convenienti tariffe in abbinamento alle cure termali.  Esclusivi i pacchetti “Villa d’Este by night”  con ingresso serale e cena all’interno di Villa d’Este per una serata magica.

A soli 400 mt dalle Acque Albule Terme di Roma vi è il Grand Hotel Duca D’Este, elegante  hotel a quattro stelle. Il Grand Hotel Duca d’Este, hotel congressuale, è dotato di 11 sale meeting con la possibilità di ospitare fino a 430 persone per grandi eventi aziendali e convegni oltre ad ampi spazi per coffee break, sale ristorante per pranzi e cene di lavoro e l’elegante sala Piramide per cene di gala e banchetti.  Per rilassarsi dopo l’incontro di lavoro dispone di un centro benessere interno con:  sauna, bagno turco, piscina coperta, area fitness e una vasta scelta di trattamenti benessere.

Accanto all’Hotel Duca d’Este,  l’ Hotel Tivoli, un albergo a tre stelle, con vari servizi e comfort, come il parcheggio gratuito, ricca colazione a buffet. Inoltre tutti gli ospiti dell’ Hotel Tivoli possono usufruire dei servizi dell’ Hotel Duca d’ Este, come del servizio ristorante,  del bar, del centro benessere.

Tivoli è nota anche per le sue favolose Ville: Villa D’ Este, Villa Adriana e Villa Gregoriana, meta ogni anno di moltissimi turisti.

Villa d'Este

Villa D’Este , patrimonio dell’Unesco,  è il massimo esempio di giardino all’italiana con le sue numerose piante e i suoi suggestivi giochi d’acqua. Villa D’ Este è aperta al pubblico tutto l’anno ed d’estate, da luglio e settembre, è possibile visitare i giardini e le sale affrescate della villa anche di sera.

Da non perdere per chi viene a Tivoli è poi Villa Adriana, antichissima villa romana costruita dall’imperatore Adriano nel 117 d.C. come sua seconda dimora fuori Roma. Anch’essa fa parte del patrimonio mondiale dell’ UNESCO, essendo la più importante e complessa villa a noi rimasta dell’antichità romana. Villa Adriana si sviluppa su di un territorio molto vasto, in particolare è composta da tre “quartieri”: quartiere orientale, centrale imperiale e superiore, e presenta i resti di molti edifici come il Teatro marittimo, Le Biblioteche , Le Terme e la Residenza Imperiale.

Infine triviamo Villa Gregoriana , uno splendido parco naturalistico nei pressi del fiume Aniene. Immersa nel verde, con  formazioni calcaree, grotte e resti archeologici, Villa Gregoriana è visitata soprattutto per la sua “grande cascata” nata nei primi dell’ 800 dopo una piena del fiume Aniene, divenendo nel tempo un luogo turistico frequentato da molti villeggianti.